I Sapori dell’arte
tra Meduna e Tagliamento

Sabato 22 giugno

Sequals, Usago, Lestans, Vacile

Un sabato alternativo tra bicicletta, arte e buon vino tutto dedicato all’incredibile porzione di paesaggio racchiuso tra il Meduna e il Tagliamento. 

“La villa di Sequals ha giacitura topografica incantevole…”. Luigi Pognici (1872) così inizia la descrizione di Sequals, territorio di partenza di questa ciclo-escursione dedicata alla scoperta del Rinascimento Friulano. Partiremo, infatti, dalla Tenuta Fernanda Cappello e raggiungeremo subito uno dei capolavori fondamentali di Giovanni Antonio de’ Sacchis, detto il Pordenone,lachiesa di San Lorenzo a Vacile. Proseguendo verso nord arriveremo ad Usago dove è custodita una tra le migliori tele di Pomponio Amalteo. Dopo aver costeggiato un biotopo di assoluto valore botanico e faunistico, lungo l’aperta campagna tra Meduna e Tagliamento, a lasciare a bocca aperta sarà soprattutto il ciclo di affreschi dello stesso artista presso la chiesa di Santa Maria Assunta a Lestans, che vedremo dopo i recentissimi restauri di Giancarlo e Alberto Magri. Potremmo poi immergerci nell’architettura rinascimentale di Villa Savorgnan, scoprendo i resti archeologici rinvenuti in tutta l’area pedemontana e magredile dalla preistoria all’epoca medievale.
Sulla via del ritorno faremo esperienza di questo territorio anche attraverso i suoi prodotti enogastronomici d’eccellenza con una degustazione di vini presso la Tenuta Fernanda Cappello, azienda agricola da sempre attenta al paesaggio in cui è inserita e alla bellezza che la circonda.
Il percorso è facile e adatto a tutti. 20 km di asfalto e sterrato. Sconsigliate bici da corsa, preferibili bici da turismo o mountain bike.
La quota base è di 15,00 euro e comprende visite guidate, assicurazione e degustazione di tre vini accompagnati da prodotti tipici del territorio.

Scarica il materiale per l'evento

Richiedi informazioni info@rinascimentofriulano.it

Modulo di iscrizione